Quantcast

Brescia, Vittoria Alata a Vanessa Ferrari

Il prestigioso riconoscimento assegnato alla ginnasta bresciana, argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

(red.) E’ stata consegnata lunedì 25 ottobre, nella sala del Vanvitelliano a Palazzo Loggia a Brescia, dal sindaco Emilio Del Bono, la Vittoria Alata alla ginnasta iridata bresciana Vanessa Ferrari, medaglia d’argento a Tokyo 2020. 

“Le siamo molto riconoscenti – ha detto il primo cittadino – e faremo tutto il possibile per rendere ancor più più efficiente il Palageco”.

Intervistata sui suoi prossimi progetti, Vanessa ha detto che valuterà passo passo la sua eventuale partecipazione ai prossimi Giochi olimpici di Parigi 2024.

Sulla pagina Facebook del Comune di Brescia, il sindaco Del Bono ha voluto rimarcare il “prestigioso riconoscimento simbolo di #Brescia” assegnato a Vanessa, definita “grintosa, determinata, bravissima, una grande campionessa. Grazie per aver rappresentato al massimo la nostra città. Siamo orgogliosi di te cara Vanessa!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.