Quantcast

Bresciani, il comune propone 149 corsi per tutti i gusti e tutte le età

Ginnastica adulti e anziani, attività sportiva, difesa personale, lingue straniere, fotografia digitale, taglio e cucito, letteratura... C'è solo l'imbarazzo della scelta per chi vuole impegnarsi in un'attività.

Più informazioni su

(red.) Per l’anno 2021/2022 l’assessorato alla Partecipazione del comune di Brescia ripropone, dopo la sospensione legata alla recrudescenza della pandemia da Covid 19, numerose attività sportive, culturali, ricreative e del tempo libero rivolte ai cittadini di tutte le età, per un totale di 149 corsi.
L’avvio delle attività è disposta in due tranche:
Dal 2 novembre 2021 sono proposti 115 corsi (ginnastica adulti e anziani, corsi sportivi, corsi di lingue straniere, fotografia digitale, taglio e cucito) con iscrizioni dal 11 al 26 ottobre 2021;
Da febbraio 2022 sono proposti 34 corsi (lingue straniere e fotografia digitale) con iscrizioni a partire indicativamente da fine gennaio 2022.

L’amministrazione riconosce il valore di queste attività che, nel corso degli anni, hanno riscosso un elevato gradimento da parte di tutta la cittadinanza fornendo occasioni per praticare sport, per imparare lingue straniere e per conoscere nuove discipline. Il valore dei corsi, all’apparenza limitato all’elevazione culturale o al miglioramento del benessere fisico, è in realtà arricchito dall’importanza della frequentazione in presenza, che permette di allacciare una rinnovata rete di contatti personali con gli altri partecipanti e, per gli iscritti più fedeli, di ritrovare vecchie amicizie proprio in queste occasioni. Poter riprendere quest’anno le consuete attività corsistiche, pur attraverso alcune difficoltà ed incertezze normative rappresenta per l’assessorato alla partecipazione un motivo di grande soddisfazione.
Durante il periodo 2018/2019 l’amministrazione aveva attivato 160 corsi che hanno visto la partecipazione complessiva di oltre 3.280 cittadini, non solo residenti in città. Scarica qui l’opuscolo.

I corsi che verranno proposti come attività di tipo ludico/motorio presso le palestre annesse alle scuole del territorio o le sale di competenza degli uffici di zona sono i seguenti:

Corsi di attività motoria per adulti: sono strutturati per fornire ai partecipanti un allenamento generale del proprio corpo, per fornire un aiuto nella prevenzione delle patologie tipiche dell’età adulta e per aiutare a sentirsi in forma. Verranno svolti esercizi di tonificazione generale, di potenziamento, flessibilità muscolare, resistenza, e altre diverse tecniche che verranno approfondite durante il corso. Si tratta di ginnastica con un livello di intensità medio alto.

Corsi di attività motoria per ultrasessantacinquenni: sono strutturati per fornire un aiuto nella prevenzione delle disfunzioni motorie causate dalla sedentarietà. Si tratta di ginnastica con un livello di intensità basso. Un modo per tenersi in forma, combattere i malanni dell’età che avanza e un’occasione per socializzare. La fascia “anziana” è stata ricondotta agli ultrasessantacinquenni e non più agli ultrasessantenni come in passato, omologandola alla definizione ufficiale di “anziano” in vigore e favorendo una più coerente distribuzione dei partecipanti rispetto al corso per adulti in relazione alle diverse tipologie di attività.

Corsi sportivi:
Zumba: E’ una lezione di fitness musicale di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, combinati con i movimenti tradizionali dell’aerobica;
Pilates: E’ un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, in particolare sui muscoli del piano profondo del tronco, molto importanti per aiutare ad alleviare e prevenire il mal di schiena;
Yoga: Le lezioni contemplano una parte di meditazione e ascolto del proprio corpo ed una parte di allenamento per renderlo agile, forte e flessibile;
Aerobica: E’ una forma di allenamento aerobico atto a migliorare l’efficienza e la resistenza cardiovascolare ed incrementare la forza muscolare.
Cross training: E’ un allenamento che permette di praticare più discipline sportive, variando la propria attività fisica, migliorando la tonicità muscolare e allontanando la noia;
Total body conditioning: E’ un sistema di condizionamento muscolare, unito al miglioramento dell’attività cardiovascolare e alla forma estetica complessiva del corpo.
Difesa Personale: tratta l’apprendimento di una tecnica utile in caso di pericolo o minaccia che ci metta nelle condizioni di salvaguardare la nostra persona.

Tutti i corsi sopra elencati hanno una durata complessiva di 50 lezioni, divise in due lezioni a settimana da 50 minuti ciascuna, eccetto il corso di Difesa Personale da 30 ore, una a settimana, nel periodo novembre 2021 giugno 2022.
Non viene richiesta la presentazione di alcun certificato medico. Si invitano comunque i partecipanti ai corsi di attività ludico/motoria a sottoporsi ad un controllo medico per la verifica delle proprie condizioni di salute prima dello svolgimento di qualsiasi attività sportiva.

Per la partecipazione ai corsi è richiesta la presentazione di una delle certificazioni verdi Covid-19 (green pass), di cui all’articolo 9, comma 2 del D.L. 22 aprile 2021, n. 52 coordinato con la legge di conversione 17 giugno 2021, n. 87.
Il possesso della certificazione verde dovrà essere dichiarato in sede di iscrizione e sarà poi verificato all’accesso nei locali, pertanto non verrà riconosciuto alcun rimborso in caso di mancanza di tale certificazione al momento della partecipazione alle attività.

Vista la scarsa adesione degli utenti negli ultimi anni di programmazione ed il perdurare della pandemia da Covid-19 si è valutato opportuno sospendere la programmazione dei corsi di ballo.

Corsi di tipo culturale e del tempo libero
fotografia digitale base e avanzato della durata di 30 ore in lezioni settimanali da due ore ciascuna, per il periodo novembre 2021 – febbraio 2022 e per il periodo marzo 2022 – giugno 2022;
corsi di lingue – nelle varie zone della città si propongono corsi di inglese e spagnolo, tedesco e francese. I corsi di lingue hanno tutti la durata di 30 ore e si svolgono nel periodo novembre 2021 – febbraio 2022 e marzo 2022 – giugno 2022. Sono stati proposti anche corsi online per ampliare l’offerta e dare la possibilità di frequentarli anche a chi preferisce partecipare da remoto. Per tutti i corsi è stata comunque prevista la possibilità di prosecuzione da remoto nel caso la frequentazione in presenza venga resa impossibile dalle normative che dovessero impedirne lo svolgimento.
corso di letteratura che quest’anno verterà sul seguente argomento: “Dante: la Divina Commedia ed i suoi 700 anni” – della durata di 48 ore, una lezione settimanale da due ore, nel periodo novembre 2021 – maggio 2022;
taglio e cucito base e intermedio, la cui durata quest’anno è stata aumentata a 50 ore, lezioni una volta a settimana da due ore ciascuna, per il periodo novembre 2021 – maggio 2022.
Nella proposta per novembre non è stato possibile inserire i corsi di informatica, in quanto nessuno operatore ha fornito la propria disponibilità nel corso della procedura di ricerca attivata dagli uffici. Si confida di poter recuperare anche questa tipologia di corsi da proporre assieme alla seconda tranche di iniziative da febbraio.
La partecipazione ai corsi culturali non comporta, al momento, la presentazione di una delle certificazioni verdi Covid-19, tuttavia l’amministrazione si riserva di richiederla ad inizio attività qualora le norma nazionali e/o regionali ne prevedano la necessità.
E’ stato predisposto un opuscolo che comprende l’elenco dei corsi proposti e sarà in distribuzione presso gli uffici di zona, presso l’Urp, nelle principali sedi degli uffici comunali e nelle scuole. Gli stessi saranno consultabili attraverso il sito istituzionale del Comune di Brescia.

Iscrizioni
Le iscrizioni potranno essere effettuate per tutte le tipologie di corsi con le seguenti modalità.

Iscrizione on-line. All’indirizzo https://portaleservizi.comune.brescia.it Nella sezione Eventi e Corsi (TEMPO LIBERO) dal 11 al 26 ottobre 2021
per accedere al sito è necessaria l’autenticazione tramite SPID o CRS/CNS

Iscrizione via mail. Indicare in maniera chiara i dati anagrafici, il codice fiscale, il numero di telefono e l’indirizzo com­pleto di residenza dell’interessato specificando il corso e la fascia oraria a cui ci si vuole iscrivere. Le iscrizioni ricevute via mail o fax verranno accolte e registrate esclusivamente in orario d’aper­tura degli uffici:
ufficio di zona Nord – tel 030/3384560 mail: ufficiodizonanord@comune.brescia.it;
ufficio di zona Ovest – tel 030/318007 mail: ufficiodizonaovest@comune.brescia.it;
ufficio di zona Sud – tel 030/2977583-4-5 mail: ufficiodizonasud@comune.brescia.it;
ufficio di zona Est – tel 030/2977059 mail: ufficiodizonaest@comune.brescia.it;
ufficio di zona Centro – tel 030/2977355 mail: ufficiodizonacentro@comune.brescia.it;
Oppure, nel caso di impossibilità da parte dell’utente ad iscriversi per via telematica, presso uno dei seguenti sportelli dedicati previo appuntamento telefonico, dal lunedì al giovedì dalle 09.30 alle ore 12.15 e dalle ore 14.00 alle ore 15.45. Il venerdì dalle ore 9.30 alle 12.15;

Priorità
Ginnastica adulti
Nel periodo di iscrizioni verranno rispettate, per i corsi di ginnastica adulti, le seguenti priorità:
1. Residenti in zona sotto i 65 anni compiuti;
2. Residenti fuori zona sotto i 65 anni compiuti;
3. Residenti in zona sopra i 65 anni compiuti;
4. Residenti fuori zona sopra i 65 anni compiuti;
5. Residenti fuori Brescia sotto i 65 anni compiuti;
6. Residenti fuori Brescia sopra i 65 anni compiuti;
Dopo la data di chiusura delle iscrizioni, indipendentemente dalle priorità sopra indicate, verranno accettate le iscrizioni in ordine di arrivo.

Ginnastica ultrasessantacinquenni
Nel periodo di iscrizioni verranno rispettate, per i corsi di ginnastica per ultrasessantacinquenni, le seguenti priorità:
1. Residenti in zona dai 65 anni compiuti;
2. Residenti fuori zona dai 65 anni compiuti;
3. Residenti in zona sotto i 65 anni compiuti;
4. Residenti fuori zona sotto i 65 anni compiuti;
5. Residenti fuori Brescia dai 65 anni compiuti;
6. Residenti fuori Brescia sotto i 65 anni compiuti.
Dopo la data di chiusura delle iscrizioni, indipendentemente dalle priorità sopra indicate, verranno accettate le iscrizioni in ordine di arrivo.

Priorità per tutti gli altri corsi. Hanno titolo di precedenza per l’iscrizione a qualsiasi tipologia di corso i residenti della zona in cui viene organizzato il corso; solo se ci saranno posti disponibili potranno essere accettate iscrizioni anche di residenti fuori dalla zona e infine di residenti fuori dal Comune di Brescia. Soddisfatte tutte le priorità evidenziate le iscrizioni verranno accolte in base all’ordine di arrivo della richiesta.

Tariffe e costi: 
Le tariffe per l’iscrizione ai corsi, che tengono conto di costo degli insegnanti e delle strutture, sono le seguenti:
– corsi di ginnastica anziani (ultrasessantacinquenni)
• Costo partecipazione al corso ginnastica utenti con più di sessantacinque anni compiuti euro 80,00
• Costo partecipazione al corso di ginnastica utenti con età inferiore ai sessantacinque anni compiuti euro 130,00
– corsi di ginnastica adulti
• Costo partecipazione al corso di ginnastica utenti con età inferiore ai sessantacinque anni compiuti euro 130,00.
• Costo partecipazione al corso ginnastica utenti con più di sessantacinque anni compiuti euro 80,00

– corsi sportivi euro 210
– corsi di lingue euro 95
– corsi di fotografia digitale euro 80
– corso di letteratura euro 70
– corso di taglio e cucito euro 240
– corso di difesa personale euro 150
I corsi partiranno dal primo giorno utile della prima settimana di novembre 2021.

Pagamenti
Il pagamento potrà essere effettuato esclu­sivamente con PagoPA utilizzando il modulo precompilato consegnato dagli uffici o inviato via mail. Coloro che si sono iscritti autonomamente sul sito https://portaleservizi.comune.brescia.it/ riceveranno mail in cui viene comunicato l’inserimento o meno nel corso dopo il 26 ottobre 2021 e le modalità di pagamento in caso di accettazione dell’iscrizione. Si prega da tale data di tenere monitorate anche le SPAM – contattare gli uffici solo in caso di mancata ricezione della mail.
Le ricevute di pagamento verranno recapitate a lezione tramite gli insegnanti.

Rimborsi
Eventuali rimborsi potranno essere riconosciuti esclusivamente per la quota di tariffa relativa alla parte di corso non goduto e solo per motivi di salute certificati o mancata esecuzione del corso per cause imputabili all’Amministrazione Comunale o per motivi riconducibili a qualsiasi circostanza e/o eventi quali la pandemia che non consentono lo svolgimento delle attività di cui sopra.
Farà fede come data del conteggio per il rimborso la data effettiva della consegna di tutta la docu­mentazione richiesta per la domanda, ovvero fotocopia di un documento di identità, codice fiscale e codice Iban dell’intestatario del corso.

Attestazioni
Eventuali certificazioni richieste all’amministrazione comunale relative ai corsi di lingue non potranno attestare l’effettiva frequenza ma esclusivamente l’iscrizione agli stessi e verranno rilasciati in carta semplice.
Per informazioni o chiarimenti, oltre agli uffici di zona, si può contattare il settore Partecipazione ai numeri 030/2978272 – 030/2978274 – 030/2978276 oppure inviare una mail all’indirizzo partecipazione@comune.brescia.it.

Ecco l’opuscolo del comune di Brescia da leggere o scaricare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.