Quantcast

Ripartono i giovedì di CorrixBrescia

Più informazioni su

(red.) Riparte CorrixBrescia con la sua 10° edizione in programma dal 14 ottobre 2021 al 26 maggio 2022. Sono 700 i posti disponibili e la quota di iscrizione per l’intera stagione (formata da 29 appuntamenti di giovedì sera) è di 20 euro. Servono certificato medico di buona salute e Green Pass.
“Sfida difficile, più impegnativa del solito”, si legge in una nota dell’associazione, “visto che l’attività è ferma da quasi due anni causa Covid e che la pandemia costringe a scelte drastiche ma necessarie, al fine di salvaguardare la salute di tutti: organizzatori, volontari e partecipanti. Perché CorrixBrescia lavora da sempre al benessere comune, al divertimento anzi #divertimovimento. Movimento e salute sono i capisaldi che l’associazione diffonde ogni giovedì sera dal 2011 e che in questa edizione X, continuerà a proporre per 29 appuntamenti, dal 14 ottobre 2021 al 26 maggio 2022”.

corrixbrescia

“Ma non solo: l’associazione collaborerà ad altri eventi collaterali al fine di aiutare alcune associazioni e onlus a farsi conoscere o le supporterà nel foundraising”. Grazie anche alla “dedizione che circa 140 volontari metteranno affinché tutto funzioni bene, perché i partecipanti ogni giovedì sera tornino a casa stanchi, ma con il sorriso. Come non accennare alla generosità delle aziende che ci sostengono? In tempi non facili continuano ad aiutare CorrixBrescia in quanto simbolo di positività. Un plauso quindi alla coraggiosa Michela Putelli (presidente che ha raccolto il testimone di Mario Visentini e Francesco Loda), perché il fuoco dentro venga alimentato dai risultati di questa edizione X e dalle prossime”.
Qui la pagina Facebook per le informazioni. E qui il sito internet.

corrixbrescia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.