Quantcast

In Castello fine settimana con la rievocazione storica dell’assedio di Brescia

Da venerdì pomeriggio a domenica tre giornate di vita medievale con la Confraternita del Leone. Per ricordare l'assedio della città nel 1238 da parte delle truppe dell'imperatore Federico II.

(red.) La Confraternita del Leone presenta la sedicesima edizione della rievocazione medievale “A.D. 1238, Federico II e l’assedio di Brescia” in programma l’8 il 9 e il 10 ottobre al Castello di Brescia. L’ingresso è gratuito ed è prevista un’area di mercato e ristoro.
Venerdì l’apertura dell’area artigianale e gastronomica è alle ore 18, mentre alle 20,30 è in programma una fiaccolata in abito storico con cavalieri e dame. A seguire lo spettacolo delle spade infuocate.
Sabato l’apertura dell’area artigianale e gastronomica è alle 10, alle 14 torneo di scherma storica, alle 14,30 giochi medievali, alle 15 prove di tiro con l’arco, alle 18 il simposio sulla “Posizione della donna nell’epoca medievale”, alle 20 un assalto notturno, alle 21 la ricostruzione della corte dell’imperatore Federico II e a seguire uno spettacolo di sputafuoco.
Domenica apertura dell’area artigianale e gastronomica alle 10, alle 11 finale del torneo di scherma, alle 14 attività di didattica storica, alle 15,30 preparazione alla battaglia, alle 16 la rievocazione della battaglia storica dell’assedio di Brescia da parte di Federico II.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.