Quantcast

Censimento, nel comune di Brescia 3.200 famiglie interessate

Più informazioni su

(red.) Venerdì 1 ottobre è iniziata la terza edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che coinvolgerà un campione di 2 milioni e 472.400 famiglie, in 4.531 comuni sull’intero territorio nazionale.
In questa edizione, nel comune di Brescia, saranno interessate oltre 3.200 famiglie, distribuite in tutto il territorio. Le informazioni raccolte nelle famiglie realizzeranno un quadro informativo utile a capire la struttura demografica e socio-economica della popolazione e consentiranno di conoscere meglio il Paese in cui viviamo.

Il Censimento si svolgerà su base campionaria e pertanto non tutte le famiglie saranno coinvolte. La partecipazione delle famiglie selezionate sarà obbligatoria.
Le famiglie chiamate a rispondere parteciperanno secondo due modalità differenti: la rilevazione Areale e la rilevazione da Lista.
Per quanto concerne la prima, la Rilevazione Areale, i rilevatori comunali, muniti di cartellino identificativo, passeranno in alcune aree della città per affiggere delle locandine su androni, cortili dei palazzi, abitazioni e lasciare, nelle cassette postali, una busta contenente una lettera ufficiale, firmata dal presidente dell’Istat, con la quale si comunicherà alla famiglia, che è chiamata a partecipare al Censimento, spiegando le finalità conoscitive dell’operazione censuaria e avviserà dell’obbligatorietà di risposta. Inoltre, fornirà tutti i contatti per ricevere assistenza, chiarimenti e fissare telefonicamente un appuntamento con il rilevatore che successivamente si recherà presso l’abitazione della famiglia per compilare il questionario.

Per la Rilevazione da Lista la famiglia riceverà direttamente a casa una lettera dall’Istat con le credenziali per poter compilare, entro il 13 dicembre 2021, il questionario online in autonomia. Dall’8 novembre fino al 24 dicembre, i rilevatori del Comune, contatteranno le famiglie che non hanno ancora compilato il questionario, per prendere un appuntamento e compilare a domicilio il questionario.
Le famiglie in difficoltà possono chiedere l’assistenza del Centro comunale di Rilevazione, istituito all’interno dell’anagrafe decentrata Zona Est del comune di Brescia.

Informazioni utili
Istruzioni e supporto Istat:
• Numero Verde Istat 800.188.802, attivo tutti i giorni dal 1° ottobre al 18 novembre 2021, dalle 9 alle 21.
• Indirizzo di posta elettronica: censimentipermanenti.popolazioneareale@istat.it
• Sito dell’Istat all’indirizzo https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-eabitazioni

Ufficio Comunale di Censimento (Ucc) – Comune di Brescia
Tel. 0302978221 – 0302977582 – 0302978369 – censimento2021@comune.brescia.it
Chiuso al pubblico – Contattabile telefonicamente o per mail
Centro Comunale di Rilevazione (CCR)
Corso Bazoli, 7, Anagrafe decentrata Zona Est – 25135 Brescia
Tel. 0302977079 – 0302977065 – 0302977066 – censimento2021@comune.brescia.it
Aperto al pubblico, preferibilmente su appuntamento
Orari di apertura del CCR dal 1ottobre al 23 dicembre 2021
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30
Martedì e giovedì dalle 14.10 alle 16.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.