Quantcast

Fondazione Asm cerca un nuovo segretario generale

Le candidature devono essere spedite entro il 3 ottobre. E' necessario aver già ricoperto ruoli di responsabilità nell’ambito della filantropia, del Terzo Settore o delle istituzioni.

Più informazioni su

(red.) Fondazione Asm cerca un nuovo segretario generale e apre la selezione di una figura che possa guidare la struttura operativa per i prossimi anni, affiancandosi al presidente e al consiglio di amministrazione.
Il segretario generale avrà il compito principale di dare attuazione agli obiettivi strategici indicati dal consiglio di amministrazione, contribuire a mantenere e sviluppare le relazioni con il mondo delle istituzioni e del Terzo settore, organizzare e dirigere le diverse attività amministrative e gestionali oltre che contribuire a comunicare il ruolo della Fondazione stessa sul territorio.

Si tratta di una posizione centrale per la Fondazione per cui si richiede che il candidato abbia già ricoperto ruoli di responsabilità nell’ambito della filantropia, del Terzo Settore o delle istituzioni, aree di azione dell’operato della Fondazione Asm, la cui conoscenza è uno dei requisiti principali. Agli aspiranti segretari è poi richiesta la capacità di rapporti interpersonali e istituzionali, l’attitudine all’elaborazione di testi e documenti, capacità gestionali, amministrative e di parlare in pubblico. Gradita anche una buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata oltre che delle nuove tecnologie di comunicazione. Completano il profilo la flessibilità operativa e la disponibilità a lavorare nella sede di Brescia.
E’ possibile inviare la propria candidatura, corredata dal curriculum vitae in formato europeo, entro domenica 3 ottobre 2021 all’indirizzo mail selezione@fondasm.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.