Quantcast

Via Bettole e via Ziziola, 45mila euro per rifare le piastre

Più informazioni su

(red.) Sono state restituite questo martedì ai giovani bresciani, dopo alcuni interventi di riqualificazione, due piastre gioco in zone diverse della città.
Nel “Parco Alpini di Terra Bresciana” di via delle Bettole i lavori si sono concentrati sulla piastra di calcetto che è stata completamente fresata fino a 15 centimetri di profondità per un totale di 650 metri quadri circa. Sono stati successivamente sostituiti i cordoli ed è stato posizionato il materiale stabilizzato, necessario per l’asfaltatura, fino a otto centimetri di spessore e successivamente rullato. Sul fondo è stata quindi posta la resina rossa e verde, sono state tracciate le linee di campo e sono state ri-posizionate le porte dopo essere state saldate e tinteggiate.
L’intervento, il cui costo totale è stato di 23mila euro circa al netto dell’iva, si è concluso con la pulizia dell’area del cantiere e il riporto della terra e della semina.

Piastra calcetto Parco Alpini di Terra Bresciana via Bettole

In via della Ziziola, invece, i lavori hanno riguardato la piastra del basket che è stata rimossa con scarificazione e smaltimento della gomma su tutta la superficie di 800 metri quadri circa. L’area è stata quindi asfaltata fino a cinque centimetri, ricoperta di resina rosso-azzurra e delimitata con le linee di campo. I costi complessivi dell’intervento sono stati di 22 mila euro circa al netto dell’iva.

Piastra basket via della ziziola

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.