Quantcast

Via Milano, da lunedì 6 settembre nuova fase di lavori

Gli interventi, suddivisi in due fasi, nel tratto compreso tra la traversa di via Milano ad ovest ed il civico 73. Circolazione a senso unico alternato e divieto di sosta.

(red.) Continuano, nell’ambito del progetto Oltre la Strada, i lavori di riqualificazione di via Milano, a Brescia.

Nei giorni scorsi si è concluso il cantiere che ha interessato l’intersezione di via Milano con via Manara e via Villa Glori ed è stata riaperta la circolazione su entrambi i sensi di marcia sia in via Manara sia in via Villa Glori.
Sono stati inoltre asfaltati i marciapiedi e le piste ciclabili dei tratti di via Milano e di via Villa Glori già riqualificati e su tali tratti è stato installato e messo in funzione il nuovo impianto di illuminazione.

Da lunedì 6 settembre inizierà una nuova fase dei lavori di riqualificazione, che interesseranno il tratto di via Milano compreso tra la traversa di via Milano ad ovest ed il civico 73.
I lavori saranno suddivisi in due sottofasi: la prima sottofase, dal 6 al 20 settembre, interesserà il lato sud della via; la seconda sottofase, dal 21 settembre al 10 ottobre, interesserà il lato nord.
Durante i lavori la circolazione sarà consentita a senso unico alternato e nei tratti interessati dal cantiere non sarà consentita la sosta, mentre saranno sempre garantiti in sicurezza gli accessi pedonali e carrai.

Il cantiere di A2A Ciclo Idrico, finalizzato al completo rifacimento delle reti tecnologiche, proseguirà invece nel tratto di via Milano compreso fra i civici 71 e 63.
Dal 13 settembre inoltre inizieranno i lavori in via Pascoli per il rifacimento delle reti tecnologiche. Nei tratti interessati dai lavori la circolazione rimarrà interdetta su entrambi i sensi di marcia.

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la sezione web dedicata al progetto Oltre la Strada (www.comune.brescia.it/servizi/urbancenter/oltrelastrada). Per segnalazioni di particolari problematiche è possibile scrivere a mobilita@comune.brescia.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.