Quantcast

Brescia, Campo Marte si rianima: inaugurata la “nuova” palazzina

Bar, sala lettura e conferenze e riunioni delle associazioni. Così si completa la riqualificazione dello spazio.

(red.) Ieri, giovedì 24 giugno, nel parco Sam Quilleri di Campo Marte a Brescia è stata inaugurata la palazzina dopo i lavori che l’hanno resa di nuovo utilizzabile in seguito a un lungo periodo di degrado. L’edificio, che un tempo era usato come alloggio dei militari, è diventato uno spazio completamente nuovo e da frequentare. Ad aprirlo e consegnarlo al pubblico sono stati il sindaco Emilio Del Bono e gli assessori Michela Tiboni e Valter Muchetti. La palazzina solo nel 2016 è stata consegnata dal demanio al Comune che ha dato il via alla progettazione partecipata “Un cuore per Marte” per 1,4 milioni di euro.

L’edificio rinnovato è disposto su 1.200 metri quadrati – 250 coperti e 950 esterni – con bar attivo tutti i giorni e stanze usate come sale di lettura, conferenze e riunioni tra le associazioni. L’idea, come detto, è stata partecipata dai cittadini attraverso i consigli di quartiere attivi nella zona e le associazioni. A impreziosire l’aspetto c’è anche l’illuminazione notturna dei viali di accesso all’edificio. Così si completa la riqualificazione di Campo Marte dopo aver recuperato le piastre per lo sport e montato le strutture con cui fare ginnastica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.