Quantcast

Brescia, ladri vandali (di nuovo) alla sede Leonessa in via Rose

L'incursione è avvenuta martedì notte ai danni della struttura che ospita anche Mamme e papà separati.

(red.) Nella notte tra martedì 25 e ieri, mercoledì 26 maggio, l’edificio di via Rose a Brescia città che ospita diverse associazioni è finito di nuovo nel mirino dei malviventi. Si tratta della stessa palazzina dove si trova anche il sodalizio Mamme e papà separati, ma stavolta i ladri hanno puntato sulla Leonessa Protezione Civile.

Ieri mattina, mercoledì, alla ripresa quotidiana delle iniziative, è stata trovata rimossa la porta d’ingresso, rubati scatoloni di derrate alimentari e anche dispositivi di protezione individuale, ma sono spuntati anche bivacchi e numerosi danni. Tanto che il sodalizio preso di mira sta seriamente pensando di lasciare e non manca di criticare il Comune per la scarsa sicurezza che viene garantita sul quartiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.