Quantcast

Il presidio in piazza Vittoria: “Sosteniamo il popolo palestinese”

Più informazioni su

(red.) Presidio molto partecipato con la presenza di centinaia di persone e molti giovani nel pomeriggio di questo sabato in piazza Vittoria a Brescia per sostenere il popolo palestinese. Esposte bandiere e striscioni, sono state trasmesse musiche palestinesi.

Presidio pro Palestina 22 maggio 2o21

Ha aperto gli interventi l’associazione di amicizia Italia Palestina, ricordando le motivazioni del presidio e di quello tenuto sabato scorso in piazza Formentone: contro la politica israeliana che vuole apartheid, pulizia etnica ed espulsione. Un giovane appena rientrato da Gaza ha descritto con la propria testimonianza diretta la sofferenza degli abitanti, senza elettricità né gas.

Presidio pro Palestina 22 maggio 2o21

Le armi hanno ucciso le persone e hanno distrutto le case, ma non la dignità di un popolo coraggioso, è stato sottolineato da altri interventi. La politica europea ha fallito e le risoluzioni dell’Onu non vengono rispettate. La tregua non è una soluzione dei problemi: bisogna sostenere la Palestina e aprire le frontiere.
Sono stati letti i nomi dei bambini morti sotto i bombardamenti israeliani.

presidio Palestina

L’iniziativa era promossa da Coordinamento immigrati Cgil, Giovani palestinesi d’Italia, Fabi (Federazione delle associazioni bresciane per l’immigrazione), Associazione di amicizia Italia-Palestina di Brescia,  Rete Restiamo Umani Brescia, Associazione culturale islamica Muhammadia, Coordinamento Centri islamici Brescia e provincia – Centro culturale Islamico di Brescia, Comitato bresciano “Un parco per Vittorio Arrigon”, Associazione Diritti per Tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.