Quantcast

Via Milano, continua il restyling: ora tocca al tratto via Villa Glori-via Stoppani

(red.) Continuano, nell’ambito del progetto Oltre la Strada, i lavori di riqualificazione di via Milano a Brescia. Nei giorni scorsi si è concluso il cantiere che ha interessato il tratto di via Villa Glori compreso tra via Milano e la ferrovia Brescia-Iseo, con la riqualificazione del marciapiede sul lato est e la predisposizione del nuovo impianto di illuminazione. Nelle prossime settimane su via Villa Glori si provvederà alla sostituzione dei pali dell’illuminazione e all’asfaltatura del marciapiede sul lato est, oltre a puntuali interventi di abbattimento delle barriere architettoniche sul marciapiede in lato ovest.

 

Da lunedì 26 aprile inizierà una nuova fase della riqualificazione di via Milano, con la prosecuzione dei lavori nel tratto compreso tra via Villa Glori e via Stoppani: fino al 16 16 maggio sarà interessato il lato sud di quel tratto di via; dal 17 maggio e fino al 13 giugno sarà invece interessato il lato nord dello stesso tratto di via.
Per consentire la realizzazione dei lavori sarà mantenuto l’attuale senso unico nel tratto della via compreso tra via Stoppani e via Villa Glori, in uscita della città (direzione ovest).
Nei tratti interessati dal cantiere non sarà consentita la sosta, mentre saranno sempre garantiti in sicurezza gli accessi pedonali e carrai.

Il cantiere di A2A Ciclo Idrico finalizzato al rifacimento delle reti tecnologiche, attualmente in corso in corrispondenza delle vie Nullo e Pascoli, sarà ultimato nei prossimi giorni, così da consentire la riapertura al traffico in entrambi i sensi di marcia del tratto di via Milano compreso tra via Stoppani e via Pascoli.
Dalla prossima settimana i lavori di rifacimento delle reti tecnologiche da parte di A2A si sposteranno sul tratto di via Milano compreso tra i civici 71 e 83 (ex Ideal).

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la sezione web dedicata al progetto Oltre la Strada (www.comune.brescia.it/servizi/urbancenter/oltrelastrada).
Per segnalazioni di particolari problematiche è possibile scrivere a mobilita@comune.brescia.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.