Quantcast

Parte piano il nuovo hub vaccinale della Fiera di Brescia

Potrebbe contenere 64 linee di vaccinazione, ma lunedì si comincia con otto postazioni. A gestire la nuova struttura è l'Asst Spedali Civili.

(red.) Le postazioni, sulla carta, potrebbero essere 64, visto che la capienza è di quattro moduli, ognuno formato da 16 postazioni. Poi si era parlato di 12 linee, secondo il primo modulo messo a punto dalla Asst Spedali Civili che gestisce la struttura. Invece per il momento il nuovo Hub vaccinale di 15.300 metri quadrati della Fiera di Brescia, in via Caprera 5, nella periferia Sud della città, ne metterà a disposizione soltanto 8. L’inizio dell’attività è per lunedì 12 aprile alle ore 8.
Il primo obiettivo resta quello di arrivare a poco meno di 2 mila vaccinazioni al giorno, anche se in teoria il nuovo Hub potrebbe raggiungere quota 10 mila, con gli spazi a disposizione. Però ci vorrà ancora tempo per allestire il tutto. Ricordiamo che il centro resta aperto dalle 8 alle 20, sette giorni su sette. Ma a limitarne l’operatività ci sono le difficoltà nel reperire il personale e anche quelle nell’approvvigionamento delle dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.