Quantcast

Brescia, assembramento di giovani tra fumogeni: arriva la Polizia

E' successo sabato sera in via Lombroso, vicino alla galleria Tito Speri. Sei di quei ragazzi sono stati identificati.

(red.) L’altra sera, sabato 27 marzo, dalla zona di via Tito Speri, nel cuore di Brescia, sono arrivate alcune segnalazioni da parte dei residenti per la presenza di una ventina di giovani con tanto di fumogeni accesi nei pressi della galleria e in orario da coprifuoco. Sul posto sono quindi giunte alcune pattuglie della Polizia municipale che sono riuscite a fermare e identificare sei di quei ragazzi. Gli altri, invece, sono fuggiti.

La dinamica si è presentata intorno alle 23 in via Lombroso e, come detto, sei di quei giovani – tutti di circa 30 anni – sono stati multati per aver violato l’orario del coprifuoco delle 22. A questo punto gli agenti analizzeranno le immagini riprese dalle telecamere sul posto per identificare anche gli altri partecipanti a quell’assembramento e capire cosa li abbia spinti a riunirsi. Non è escluso che avessero alzato troppo il gomito o improvvisato una manifestazione di protesta contro le misure sanitarie.

Decisamente più tranquilla, dal punto di vista dei controlli, la giornata di ieri, domenica 28 marzo. Sono state una decina i verbali emessi, mentre tre locali tra bar e supermercati di via Milano rischiano di essere chiusi nei prossimi giorni per il mancato rispetto di alcune disposizioni. Un altro intervento ieri si è reso necessario solo per consentire a una madre di riabbracciare la propria figlia piccola che si era persa per qualche minuto in via San Faustino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.