Brescia, boato a Lamarmora. Nel mirino un petardo: arrivano Polizia e Cc

Nel tardo pomeriggio di ieri la richiesta di intervento alle forze dell'ordine. Nel mirino un gruppo di ragazzi.

(red.) Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 14 febbraio, nella zona del quartiere di Lamarmora a Brescia i residenti si sono preoccupati nel momento in cui hanno avvertito una forte esplosione. Un boato, intorno alle 18,30, che ha interessato l’area tra via Cefalonia e via San Zeno e tanto da spingere ad allertare le forze dell’ordine.

Sul posto si sono mossi gli agenti della Polizia locale e i carabinieri che hanno prima analizzato le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza. La sensazione è che un gruppo di giovani abbia lanciato un potente petardo che ha provocato qualche danno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.