Quantcast

Brescia, mancato rispetto misure anti-Covid: chiuse 6 attività

Nell'arco di una settimana la Polizia locale ha notificato gli atti a due parrucchieri, due bar, un ristorante e mini-market.

(red.) Nelle ore e nei giorni precedenti a venerdì 29 gennaio gli agenti della Polizia locale di Brescia sono stati impegnati in una serie di controlli per verificare il rispetto delle misure anti-contagio. E in occasione di queste attività sono anche stati eseguiti una serie di provvedimenti di chiusura di locali commerciali e firmati dal prefetto di Brescia Attilio Visconti.

In particolare, sei attività si sono viste disporre l’abbassamento delle serrande per dieci giorni dallo scorso sabato 23 gennaio fino ad oggi e soprattutto nelle zone periferiche della città. A finire nel mirino, due bar, due parrucchieri, un ristorante e un mini-market.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.