Quantcast

Forza Italia: “No alla chiusura delle materne Sant’Eustacchio e Valotti”

(red.) “In seguito al recente incontro avvenuto tra l’esecutivo Rsu e l’amministrazione comunale rappresentata dall’assessore Capra, esprimiamo la preoccupazione riguardo le intenzioni della giunta Del Bono di chiusura delle scuole Sant’Eustacchio e Valotti”, si legge in un comunicato del coordinamento cittadino e del gruppo consiliare di Forza Italia di Brescia. “Preoccupazioni per l’evidente rischio di dispersione scolastica nel quartiere e per la perdita di un servizio di prossimità da sempre utile per la socialità e qualificazione del quartiere. Scelta che appare ancor più incomprensibile in un momento delicato come quello che stiamo vivendo in seguito alle problematiche scolastiche legate alla pandemia”.

“Una ipotesi di razionalizzazione delle strutture scolastiche cittadine”, prosegue la nota di Forza Italia Brescia, “non può che essere affrontata con una progettualità che tenga conto dei risvolti sociali nei quartieri e soprattutto con un dialogo costruttivo con i lavoratori e consigli di quartiere versi i quali, anche in questo caso, l’amministrazione ha scarsa considerazione e nessun coinvolgimento. Pertanto esprimiamo la nostra contrarietà alla chiusura delle due scuole e chiediamo che la questione venga affrontata, convocando anche i rappresentanti dei lavoratori ed il consiglio di quartiere, nella Commissione comunale istruzione al fine di avere evidenza chiara e precisa delle intenzioni della giunta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.