Quantcast

Brescia, spaccia hashish nel parcheggio del Freccia Rossa. Arrestato

L'altro pomeriggio la Squadra Mobile è stata attirata da un capannello di persone. In manette un 22enne gambiano.

(red.) L’altro pomeriggio, martedì 15 dicembre, gli agenti della Squadra Mobile di Brescia impegnati sul territorio anche nella repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti partendo dalla stazione ferroviaria, sono stati attirati da un capannello di persone nel parcheggio del centro commerciale Freccia Rossa.

Qui un 22enne gambiano, vista la Polizia, ha cercato di scappare verso l’uscita in modo sospetto e agitato, attirando l’attenzione degli operatori che lo hanno bloccato. Perquisito, addosso aveva un pezzo di hashish di poco più di 60 grammi e 200 euro in banconote di diverso taglio. Il giovane è stato arrestato e ieri mattina, mercoledì, si è visto convalidare l’arresto nella direttissima. Droga e soldi sono stati sequestrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.