Brescia, auto speronata in tangenziale. Poi l’aggressione e la rapina

E' successo stamattina all'altezza del ponte con l'innesto di Brescia Centro. La Polizia indaga sull'accaduto.

(red.) Agli altri automobilisti che questa mattina, mercoledì 16 dicembre, percorrevano la tangenziale sud di Brescia, sembrava di essere sul set di un film d’azione. Invece, era tutto drammaticamente vero. E’ successo intorno alle 9,30 all’altezza del ponte sull’innesto di Brescia Centro e in direzione di Milano, quando un’auto è stata inseguita e speronata da un’altra.

Subito dopo la prima si è dovuta fermare e dall’altra sarebbero scesi uno o più aggressori che avrebbero colpito il conducente, oltre a rapinarlo prima di darsi alla fuga. Tutti i contorni dell’accaduto sono al vaglio della Polizia stradale, della Squadra Mobile e della Polizia scientifica. Il conducente aggredito e rapinato è stato soccorso e portato in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.