Brescia, incendio in palazzina di Urago Mella. Due famiglie evacuate

Ieri sera una richiesta di aiuto da via Privata Terzulli per un rogo che è partito dal tetto dell'edificio.

(red.) Con l’arrivo del freddo e l’accensione del riscaldamento purtroppo si segnalano anche episodi di incendi all’interno delle abitazioni. L’ultimo in ordine di tempo è divampato nella tarda serata di ieri, giovedì 19 novembre, sul tetto di una palazzina a due piani nel quartiere di Urago Mella a Brescia. E’ successo intorno alle 22 quando, da via Privata Terzulli, è arrivata una richiesta di aiuto. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco da Gardone Valtrompia e Brescia, con autobotte e autoscala.

Sono state necessarie un paio di ore per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’edificio. Per fortuna nessuno è rimasto ferito o intossicato, mentre sembra che il rogo sia stato innescato da un problema alla canna fumaria. E il fuoco ha raggiunto anche il sottotetto. Sul luogo sono giunte anche la Polizia e un mezzo dei soccorsi, ma non c’è stato bisogno. Le due famiglie residenti nella palazzina sono state evacuate e hanno trascorso la notte fuori in attesa di capire se e quando potranno rientrare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.