Quantcast

Brescia, ecco come potrebbe essere l’ascensore verso il Castello

Un solo binario per salita e discesa: partenza dal parcheggio Fossa Bagni e arrivo nel piazzale locomotiva.

(red.) E’ ancora allo studio un progetto di fattibilità, anche a livello economico, ma c’è un’idea di massima per realizzare un ascensore con cui dal centro di Brescia si possa raggiungere il Castello. Il progetto, al quale si sta lavorando e di cui alcuni aggiornamenti sono forniti dal Giornale di Brescia, prevede un unico binario per la salita e la discesa e in partenza dalle vicinanze del parcheggio interrato di Fossa Bagni. Previste due cabine che potrebbero muoversi in contemporanea e fermarsi all’altezza di uno scambio.

Non dovrebbero esserci strutture esterne alla base, dando il via al percorso che in parte sarebbe in roccia e in seguito anche all’aperto fino ad approdare, attraverso un pendio, al piazzale della locomotiva all’interno del Castello. Sull’opera la Soprintendenza avrebbe già dato un parere favorevole, seppur con alcune modifiche da adottare. E proprio di questo si è parlato in un incontro nelle settimane precedenti a venerdì 20 novembre.

Lo studio di architettura Cadeo sta lavorando al progetto per gli Amici del Cidneo e in vista di uno studio di fattibilità da rendere, infine, un progetto definitivo. Si parla di un intervento da 4 milioni di euro che la Regione Lombardia sarebbe disposta a finanziare, mentre anche il sindaco Emilio Del Bono ha confermato la volontà di realizzare l’opera entro il 2023, anno in cui Brescia sarà con Bergamo Capitale italiana della Cultura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.