Brescia, nuovo colpo al bar tabaccheria di piazza Martiri Belfiore

Domenica notte un gruppo, forse lo stesso del primo colpo del 4-5 ottobre, ha portato via sigarette e monete.

(red.) La prima volta erano andati a segno nella notte tra il 4 e il 5 ottobre tagliando la saracinesca ed entrando dall’ingresso principale. Ma in quell’occasione, forse disturbati dalle auto di passaggio, avevano portato via qualche decina di euro. Teatro del misfatto era stato il bar tabaccheria di piazza Martiri di Belfiore a Brescia, in città, che nella notte tra domenica 11 e ieri, lunedì 12 ottobre, è finito di nuovo nel mirino, ma non è chiaro se ancora di quegli stessi malviventi.

Una banda è entrata dalla via laterale depredando stecche di sigarette e altro, ma anche rubando dalla macchina cambia monete. Il colpo è emerso nella sua drammaticità ieri mattina, al momento di riaprire il locale. I titolari non hanno potuto fare altro che denunciare di nuovo l’episodio alle forze dell’ordine. Per capire chi possa essere stato si stanno analizzando anche le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza interne ed esterne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.