Quantcast

Scomparsa Souad, appello dall’11 dicembre e quei documenti in casa foto

Trovati nell'abitazione di via Milano i documenti che l'uomo diceva essere stati portati via dall'ex consorte.

(red.) Lui si trova detenuto dal 2018 in carcere dove sta scontando l’ergastolo in seguito alla sentenza di condanna pronunciata in primo grado nei suoi confronti. Si tratta di Abdelmjid El Biti, il 52enne marocchino che secondo la procura di Brescia e confermato in primo grado, avrebbe ucciso l’ex moglie 29enne Souad Alloumi e poi fatto sparire il corpo. La dinamica dei fatti risale alla notte tra il 3 e il 4 giugno del 2018 nella casa di via Milano a Brescia dove la donna abitava con i due figli, per i quali è stato disposto l’affidamento a un’altra famiglia.

Nelle ore precedenti a sabato 10 ottobre è stato fissato al prossimo 11 dicembre il processo d’appello. Gli inquirenti non avrebbero avuto dubbi sul fatto che l’uomo, dopo aver ucciso l’ex consorte, abbia nascosto il corpo in un sacco per poi disfarsene. Ma lui si è sempre detto innocente, sottolineando anche il fatto che in casa non c’erano i documenti della donna: segno, secondo lui, che la 29enne avrebbe voluto andare via.

Peccato che, come emerso da indagini successive, gli stessi documenti insieme a gioielli e 550 euro in contanti siano stati trovati in un armadio in casa. Per la procura era il segno che la donna voleva continuare a restare lì, mentre secondo l’uomo qualcuno avrebbe rimesso al loro posto quegli elementi solo in seguito. Chi avrà ragione si vedrà nel processo d’appello da dicembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.