Brescia, una nuova panchina rossa al parco Tarello

(red.) È stata inaugurata lunedì 21 settembre, alla presenza dell’assessore alle Pari Opportunità del comune di Brescia, Roberta Morelli, una nuova panchina rossa al parco Tarello, accanto all’ingresso di via Sostegno.
La panchina, simbolo della lotta alla violenza e alla discriminazione contro le donne, è stata voluta dall’Unsi – Unione Nazionale Sottoufficiali Italiani in pensione.

Oltre all’assessore erano presenti Rinaldo Rigattieri, presidente di Unsi Brescia e consigliere nazionale, il capo dipartimento delle dame di Unsi Marisa Ragnoli Vittori, il vice presidente di Unsi Brescia e presidente della sezione bresciana dell’Associazione Nazionale Paracadutisti Graziano Taiola, il presidente di Asso Arma Colonnello Vanni Scacco e il presidente provinciale dell’Associazione del Fante Olivo Dorosini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.