Brescia, alcolici ai minori: scattano sanzioni nei bar del centro

Sorpresi due ragazzini di 15 anni che consumavano un superalcolico. E' stato un sabato sera di sanzioni in città.

(red.) Lo scorso fine settimana, in particolare sabato sera 8 agosto, gli agenti della Polizia Locale di Brescia insieme alle altre forze dell’ordine sono stati impegnati in uno dei consueti controlli periodici tra bar e locali per verificare la situazione. E non sono mancate le sanzioni, visto che tra i dodici locali tra bar e pub, cinque sono stati multati con 11 sanzioni a livello amministrativo e anche penale.

E nei loro confronti ora si valuterà la possibile sospensione della licenza. I locali interessati sono quelli presenti tra il Carmine, corso Palestro, in piazza Paolo VI e piazzale Arnaldo. Le sanzioni hanno colpito i titolari di bar e pub che hanno servito alcolici a minori dai 16 anni, mentre alcuni gestori sono stati denunciati per aver dato alcolici ad under 16, tanto che sono stati trovati due ragazzini di 15 anni che consumavano un superalcolico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.