Brescia, due amici folli contro gli agenti di Polizia. In manette

Giovedì scorso due residenti avevano iniziato lanciando bottiglie in strada contro i clienti fastidiosi di un bar.

(red.) Di certo gli agenti di alcune Volanti della Polizia di Stato di Brescia che lo scorso giovedì sera 9 luglio si sono presentati alla porta di un’abitazione in via Guerini in città non si aspettavano che il compito sarebbe stato così complicato. Tutto era partito, come ne dà notizia Bresciaoggi, nella prima serata quando una donna 55enne camuna e un amico bergamasco di 41 anni sembravano infastiditi dalla voce alta proveniente da alcuni clienti di un locale di sotto. E tanto che per farsi sentire i due amici residenti sono arrivati addirittura a lanciare alcune bottiglie di vetro verso la strada.

Una situazione che aveva indotto proprio i clienti a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. E in quel momento è scattata la follia. La donna ha prima spinto uno degli agenti intervenuti, mentre l’amico ha iniziato a colpire gli operatori con una cintura. In quegli stessi attimi ancora la 55enne ha persino sputato contro uno di loro strappando la mascherina dal volto e l’altro ha anche iniziato a mollare calci e pugni.

Una situazione che si è risolta solo al momento dell’arrivo di altre pattuglie di rinforzo e usando lo spray al peperoncino contro i due violenti. I due sono stati quindi arrestati per resistenza a pubblico ufficiale, lesione personale aggravata, diffamazione aggravata e rifiuto di dare le proprie indicazioni in concorso. siamo pentiti. Nel processo per direttissima la coppia si è scusata, ma questo non gli ha evitato la convalida dell’arresto e la disposizione ai domiciliari in attesa di tornare alla sbarra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.