Brescia, ultimo saluto per Roberta Agosti morta in bici a Lonato

Oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa del Buon Pastore il funerale della ciclista morta sabato in un incidente.

(red.) Sarà una giornata di lutto e di dolore quella di oggi, lunedì 6 luglio, nel momento in cui nel pomeriggio verrà celebrato il funerale di Roberta Agosti. La donna di 51 anni, appassionata di ciclismo e compagna dell’ex campione del mondo e d’Italia Marco Velo, è deceduta sabato mattina 4 luglio mentre era impegnata in un allenamento sulla due ruote con altri amici.

Lei, tesserata con il Team Loda Millennium, si stava muovendo in gruppo lungo la strada di campagna di Castelvenzago, a Lonato del Garda, nel bresciano, quando a causa di una fatalità è finita contro un’autocisterna del latte che proveniva dal senso opposto. Subito dopo l’incidente mortale, sono stati gli amici ciclisti, come testimoni, a ricostruire quanto accaduto e inducendo la procura di Brescia, come atto dovuto, ad aprire un’inchiesta.

Nel pomeriggio alle 15,30 nella chiesa del Buon Pastore di viale Venezia a Brescia sarà celebrato il funerale, partendo dall’obitorio della Poliambulanza dove è stata allestita la camera ardente. Lascia due figli, le sorelle e un fratello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.