Brescia, riapre anche la fiera Brixia Forum. A novembre “Futura” smart

Ieri è stato presentato il programma: 23 eventi fino a dicembre tra congressi, concorsi e diversi ritorni.

(red.) Un’ordinanza della Regione Lombardia prevede che da questo mese di luglio, su tutto il territorio, possano riaprire anche le manifestazioni fieristiche. E nella giornata di ieri, venerdì 3 luglio, il Brixia Forum di via Caprera a Brescia ha presentato le attività con cui riaprirà i battenti. Il programma, illustrato con la presidente di Pro Brixia Giovanna Prandini, prevede ventitré eventi da luglio fino a dicembre e si sta già lavorando al 2021 quando sono confermati una serie di appuntamenti tradizionali, da DentroCasa Expo a Cosmogarden e Cosmodonna.

La presidente di Pro Brixia, società della Camera di Commercio che gestisce il polo fieristico, ha presentato anche un protocollo di sicurezza con il quale saranno svolti gli appuntamenti e prevedendo un tariffario agevolato per tutto il 2020 rivolto agli espositori e organizzatori tra il Brixia Forum, il Centro congressi della Camera di Commercio e il teatro Dis_Play. Si partirà il 12 luglio con l’assemblea dei soci del Campeggio Valverde e una serie di altri eventi tra congressi e concorsi pubblici.

Alla fine di settembre tornerà anche il Festival dell’Oriente e in autunno Rombo di Tuono e il paddock Mille Miglia, oltre a due eventi che dovevano essere ospitati a Bergamo, ma potrebbero esserlo a Brescia. Ma molta attenzione e attesa sarà per la fiera “Futura. Economia X l’Ambiente” in programma dal 27 al 29 novembre che porterà Brescia a essere leader dell’economia circolare. L’iniziativa, alla prima edizione, è organizzata con Unioncamere Lombardia e altre realtà, ma sarà solo virtuale attraverso una piattaforma digitale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.