Brescia, serve alcolici ai minori: bar chiuso 15 giorni

Nei giorni scorsi la Polizia ha notificato la sospensione della licenza al titolare.

Più informazioni su

(red.) Nei giorni precedenti a lunedì 29 giugno gli agenti della Polizia di Stato di Brescia hanno notificato a un bar in centro storico, un atto di sospensione della licenza e chiusura per 15 giorni. L’atto è stato firmato dal questore di Brescia Leopoldo Laricchia nell’ambito di un’attività condotta dalle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle modalità di servizio ai clienti ed evitando il consumo di alcolici da parte dei minorenni per il quale è vietato.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.