Quantcast

Brescia torna affollata (anche troppo): 14 sanzioni in due giorni

Multe emesse tra venerdì e sabato. Ieri la Polizia Locale si è mossa per sgombrare qualche assembramento.

(red.) Nel fine settimana appena trascorso tra venerdì 15 e sabato 16 maggio gli agenti della Volante di Brescia hanno sanzionato quattordici persone nell’arco di due giorni nelle vicinanze di un bar e al parco Zorat. Nella maggior parte dei casi si trattavano di assembramenti, mentre oggi, lunedì 18, sono attesi i numeri sulle eventuali sanzioni giunte ieri, domenica 17. Tutto questo, verso una domenica serena come è stata quella di ieri, 17 maggio, portando molta gente nel centro storico di Brescia.

Tanto che ieri pomeriggio si sono viste molte famiglie, amici e anche sportivi. Tuttavia, la Polizia Locale è dovuta intervenire in un paio di circostanze per sciogliere i gruppi troppo ravvicinati e allontanare quanti occupavano i tavolini dei bar chiusi o in corso Zanardelli alle prese con aperitivi d’asporto. Immagini di un lento ritorno a una parziale normalità che oggi, lunedì 18, si aggiungeranno a molte altre con la riapertura di altre diverse attività commerciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.