Quantcast

Brescia, fontana Zanardelli in via San Faustino

Il manufatto di marmo è stato coinvolto in lavori di manutenzione e restauro e posizionato dove si trovava prima di raggiungere il "salotto" cittadino.

(red.) Da lunedì 3 settembre la pregiata fontana che si trovava in corso Zanardelli a Brescia, in centro, è stata trasferita all’altezza del civico 46 di via San Faustino. Proprio questa, infatti, era la posizione originaria. Il manufatto, dopo il via libera della Soprintendenza, è stato sottoposto per alcune settimane a una serie di lavori di restauro.

E al termine è stato posizionato davanti alla trattoria “Due Stelle”, visto che il corso Zanardelli sta rivisitando arredi urbani e panchine. Ora la fontana di marmo è stata restituita ai bresciani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.