Brescia, opere su ex Magazzini e via Corsica

Approvato il piano dei cantieri in avvio da dicembre. Nuove piste ciclabili, zone relax, rotonde tra via Dalmazia e don Bosco e zone a 30 km orari.

(red.) Venerdì 28 ottobre a palazzo Loggia, a Brescia, il sindaco Emilio Del Bono e gli assessori Michela Tiboni (Urbanistica), Federico Manzoni (Mobilità) e Valter Mucchetti (Sicurezza) hanno presentato il nuovo piano di opere per riqualificare la zona degli ex Magazzini Generali. La prima fase dei cantieri partirà a dicembre, mentre per la seconda se ne parlerà dal 2018. La zona è quella sud-ovest della città, tra le vie Dalmazia, don Bosco e Corsica per un investimento (prima fase) di 4,3 milioni di euro su mobilità, sicurezza e lavori pubblici.

Nell’area degli ex Magazzini Generali ci saranno zone per rilassarsi, piste ciclabili (una verso la Coop) e una piastra per basket e pallavolo. Poi un campo di calcio a 7 in via don Bosco e una pista ciclabile con rotonda verso via Dalmazia. Un vero e proprio intervento di lifting verrà apportato anche in via Corsica tra via don Bosco e Zara, con quest’ultima che sarà a “zona 30”. In più, saranno installate tre nuove telecamere per la sicurezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.