Bad News: a Rovato tra arte e provocazione

Più informazioni su

    (red.) Inaugurazione dell’installazione Bad News – Se la violenza fa notizia, anche la notizia fa violenza, in programma per il prossimo sabato 16 novembre alle ore 16.30 a Rovato, Piazza Cavour.
    L’iniziativa rientra all’interno della rassegna realizzata da Auser Insieme Rovato in occasione della giornata contro la violenza sulle donne. La rassegna giunge quest’anno alla sua quinta edizione e, come sempre, coinvolge numerose associazioni rovatesi.

     
    Liberi Libri ha voluto per questa edizione riflettere sull’importante ruolo che i mezzi di comunicazione hanno nella narrazione della violenza di genere e di come questa narrazione finisca spesso per diventare veicolo di un messaggio sbagliato, che assolve il violento e condanna la vittima e non contribuisce alla crescita morale della nostra società, ancora troppo lontana da una vera e sana parificazione della dignità di uomini e donne.
    Questa installazione riproduce e denuncia le ferite provocate da questo cattivo giornalismo, ma non si limita alla cattiva notizia: i media, infatti, aiutano anche a diffondere il messaggio e l’esempio di persone che sono divenute, talvolta loro malgrado, simboli della lotta alla violenza di genere e promotrici di iniziative di sostegno alle vittime e di diffusione della cultura del rispetto e della dignità. Troveremo quindi anche storie di donne che con il loro coraggio, determinazione e costanza sono diventate simboli di una corretta e positiva comunicazione su ciò che è giusto fare contro la violenza di genere. L’installazione sarà visibile fino a domenica 1° dicembre.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.