Quantcast

Fondazione Comunità Bresciana, primo bando 2017

(red.) Fondazione della Comunità Bresciana Onlus ha emanato il primo Bando territoriale per l’anno 2017.

“Con questo specifico Bando, la Fondazione della Comunità Bresciana Onlus, da sempre attenta alla crescita civile del proprio territorio, intende continuare nelle azioni intraprese già da diversi anni, sostenendo e promuovendo Organizzazioni, operative nel territorio della provincia di Brescia, che contribuiscono alla crescita ed al miglioramento della qualità della vita nel territorio bresciano”.

“Attraverso questa specifica linea di finanziamento, Fondazione della Comunità Bresciana, dal 2013 al 2016, ha sostenuto n. 97 Organizzazioni no profit per un totale complessivo di contributi di Euro 396.575,00 – costo totale dei micro progetti finanziati è di Euro 993.061,00″.

DETTAGLI DEL BANDO:

  • Le risorse disponibili per questo bando ammontano ad Euro 70.000,00 e sono messe a disposizione da Fondazione Cariplo a valere sulle “erogazioni territoriali 2016”
  • Possono presentare domanda Enti privati che operano del territorio della provincia di Brescia e che non perseguano finalità di lucro
  • L’ottenimento del contributo a valere sul Bando Microerogazioni esclude la possibilità di ricevere ulteriori contributi sui Bandi emanati nel 2017
  • Richiesta di contributo non superiore ad Euro 5.000,00
  • Il bilancio consuntivo dell’Organizzazione non deve superare un totale di Euro 30.000,00
  • La richiesta online di contributo deve essere presentata entro le ore 12.30 del 17.03.2017
  • L’attività deve essere realizzata e rendicontata entro il 31.03.2018

Il Regolamento del Bando è scaricabile, unitamente alle guide per la compilazione del progetto, sul sito della Fondazione della Comunità Bresciana (www.fondazionebresciana.org).

Per qualsiasi informazione o chiarimento contattare gli Uffici della Fondazione della Comunità Bresciana (030.46046) od inviare una mail (progetti.erogazioni@fondazionebresciana.org)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.