Quantcast

Broletto, si presenta la «Lista Civica Comuni in Provincia»

Più informazioni su

(red.) I candidati della «Lista Civica Comuni in Provincia» hanno incontrato nei giorni scorsi al Museo Mille Miglia di Brescia numerosi Sindaci e Consiglieri comunali bresciani.
Obiettivo dell’incontro era presentare la squadra ed ascoltare i tanti amministratori in sala, dove significativa era la presenza di donne e giovani.
Dopo aver richiamato un’emblematica esperienza comunalecivica, natanel bresciano insieme ad altre più di 20 anni fa, è stato sottolineato come nelle ultime elezioni di maggio le liste civiche siano enormemente cresciute e preso atto con preoccupazione di come i Partiti nonabbiano coinvolto gli amministratori eletti che dovranno votare per il rinnovo della Provincia.
La lista civica “Comuni in Provincia” è nata per una diffusa, spontanea e libera reazione ad un listone precostituito e senza programma ed ha unito amministratori provenienti da tutte le zone della nostra provincia, con esperienze di maggioranza e di minoranza, molti appartenenti al Centro destra, tutti motivati dalla volontà di dare voce ai comuni. A partire da quelli più piccoli che la legge in vigore ha ulteriormente indebolito e mortificato.
Dopo la rapida presentazione che ciascun candidato ha fatto di sé, è toccato alla capolista Chiara Pillitteri, giovane sindaco di Fiesse e rieletta a pieni voti, esprimere la volontà di dare voce a tutti i comuni e di prevedere che nel tempo la squadra si consolidi, si ampli e si organizzi per affrontare una stagione all’insegna dell’incertezza per la mancanza di un quadro normativo chiaro e per un bilancio a cui si prevede che nel 2015 mancheranno 12 milioni di euro.
In attesa di conoscere il programma del candidato Presidente, che i consiglieri non hanno ancora visto, i criteri con cui distribuirà le deleghe e le priorità che obbligatoriamente bisognerà stabilire, i candidati della «Lista Civica Comuni in Provincia» hanno predisposto un programma frutto anche dell’incontro avvenuto con gli amministratori e che verrà pubblicato sul sito www.comuniinprovincia.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.