Quantcast

Bazoli contro Della Valle: “Lo denuncio”

Il banchiere bresciano ha risposto alle accuse dell'imprenditore toscano che ne aveva chiesto le dimissioni. "Agirò nelle sedi giudiziarie".

«Da troppo tempo il signor DellaValle si esibisce con dichiarazioni nei miei confronti che sono ingiuriose e inaccettabili: quindi ne dovrà rispondere nelle opportune sedi giudiziarie nei tempi e nei modi che mi riservo di valutare». Giovanni Bazoli, banchiere bresciano di Ubi, piccato dalle accuse di  Diego Della Valle che l’altro ieri ne aveva invocato le dimissioni.
Bazoli, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo, ha poi ribadito di non aver alcuna intenzione di dimettersi. «Quanto alle indagini della Procura di Bergamo relativamente alla governance di UBI Banca – ha proseguito – tengo a ribadire la mia serenità di aver agito nel più totale rispetto delle leggi, come del resto è stato nel corso di tutta la mia vita professionale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.