Quantcast

Treni pendolari: per Expo, nuovi convogli

(red.) «Nei vari incontri avuti in questi giorni sia con i vertici di Trenord che
con l’assessore Maurizio Del Tenno sui problemi della mobilità lombarda ho più volte denunciato i disagi degli utenti sulla sovraffollata Edolo Iseo Brescia e
sulla Brescia Milano».
E’ quanto afferma Donatella Martinazzoli, consigliere regionale della Lega Nord. «Per quanto riguarda il collegamento tra la Valle e Brescia l’aggiunta di una nuova carrozza era solo il primo di una serie di interventi per il potenziamento della tratta. In vista di Expo sarà inoltre prevista la consegna di nuovi treni, oltre che l’integrazione del servizio di trasporto pubblico locale su gomma e su rotaia che consentirà di ridurre i tempi di percorrenza, i costi ed aumentare il confort degli utenti».

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.