Quantcast

“Comitato No F-35” incontra i deputati bresciani

(red.) «Pacifisti di Brescia unitevi!». A questo grido il “Comitato No F-35” sta portando avanti da qualche settimana la sua battaglia contro il progetto di acquisizione dei cacciabombardieri da parte del Ministero della Difesa italiano.
A tale proposito il movimento, organizzato dal Centro per la nonviolenza, ha indetto un incontro con i parlamentari bresciani previsto per sabato 9 novembre alle . Il tavolo si terrà all’Oratorio di Santa Maria in Silva, in via Sardegna 24, alle ore 9,30. Per la stessa data, il movimento ha anche convocato la stampa per commentare il risultato della riunione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.