Quantcast

Mantovani e Bocciardo (Pdl): “Condanna Berlusconi, pagina buia per l’Italia”

Più informazioni su

(red.) “Con la decisione odierna del Tribunale di Milano assistiamo ad una delle pagine più buie per la storia democratica del Paese.
E’ sconvolgente constatare come in Italia l’attività giudiziaria tenti di  influire e stravolgere il futuro del nostro sistema politico, indipendentemente dalla libera volontà di milioni di elettori. In queste ore rinnoviamo tutta la nostra stima e lealtà al Presidente Berlusconi, incoraggiandolo a continuare il suo impegno per cambiare, innovare e liberare questo Paese”. Così dichiarano Mario Mantovani e Mariella Bocciardo, coordinatore regionale e vice coordinatore vicario del Popolo della Libertà di Regione Lombardia, in merito alla condanna di Berlusconi a 7 anni: una condanna destinata a suscitare un ampio dibattito anche nel Pdl Brescia.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.