“X Brescia Civica” aderisce al “Codice Etico del Politico”

Più informazioni su

(red.) Accogliendo l’invito di Gigliola Ibba, Presidente dell’associazione “Etica Sempre”, Nini Ferrari capolista di “X Brescia Civica”, collegata al candidato sindaco Adriano Paroli, e i candidati consiglieri hanno aderito il “Codice Etico del Politico” sia in relazione all’attuale campagna elettorale sia per il futuro impegno qualora dovessero assumere incarichi nella pubblica amministrazione.
Sottoscrivendo l’adesione Nini Ferrari e i candidati della sua lista si impegnano, prioritariamente, ad assicurare la trasparenza dei redditi, a non sfruttare a fini personali la posizione ricoperta a evitare qualsiasi forma di nepotismo, a tutelare la dignità della persona, il rispetto dell’ambiente, i beni e le risorse della comunità, a mantenere un comportamento pubblico e privato in linea con l’istituzione che rappresentano, a non avere relazioni con persone che agiscono fuori della legalità.
Infine a dichiarare eventuali conflitti di interesse con l’incarico assunto e ad agire sempre, solo ed esclusivamente al servizio dei cittadini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.