Quantcast

Ambrosoli a Brescia per la chiusura della campagna elettorale

(red.) Chiusura di coalizione della campagna elettorale di Pd-Psi-Sel.
Il candidato presidente della regione Lombardia, Umberto Ambrosoli,  come spiega Matteo Grandelli, segretario organizzativo del PD, “ha scelto non una grande città per il rush finale, ma il contatto con la Lombardia profonda e vera”. Alle ore 12.00-12.30 Ambrosoli sarà a Desenzano del Garda, al Bar Bosio di Piazza Malvezzi, per un aperitivo con la gente, alle 15.00 interverrà al Teatro Comunale di Leno per un incontro pubblico, alle 16.45 sarà a Darfo, al Centro Congressi di Via Manifattura e alle 18.00 a Chiari, in Piazza Zanardelli per un comizio in piazza.
La chiusura di coalizione sarà alle ore 18, un aperitivo alla Ca Noa a Brescia aperto a tutti, mentre più tardi i singoli candidati chiuderanno con i comitati che li hanno sostenuti durante la campagna. “Questa è una chiusura”, ha speigato Maria Cipriano, segretario provinciale PSI, “unita del centro-sinistra che si presenta come unica alternativa al governo del centro-destra”, perché,  come ha sostenuto Luigi Laquaniti, segretario provniciale di SEL, “Formigoni con c’è più, ma rimangono gli stessi gruppi di potere che hanno gestito ad esempio la sanità in Lombardia, gruppi che devono essere smantellati. La nostra è l’unica coalizione che può vincere e che può cambiare la situazione in Lombardia e in Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.