Quantcast

Macroregione alpina, presidenti dei consigli regionali a raccolta

(red.) Il prossimo 26 ottobre, i Presidenti dei Consigli regionali di Lombardia, Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Veneto, Friuli Venezia Giulia e delle Province autonome di Trento e Bolzano si incontreranno per discutere sulla macroregione alpina.
Lo ha rivelato nella serata di giovedì 27 settembre, il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Fabrizio Cecchetti. “La proposta di incontrarci  ha trovato subito da parte delle Presidenze delle Assemblee legislative interessate una forte attenzione. L’incontro che si svolgerà a Palazzo Pirelli sarà dunque importante per disegnare un percorso di attenzione da parte dei Consigli regionali riguardo alla proposta della macroregione alpina che il prossimo 12 ottobre a Innsbruck verrà formalizzata ai governi nazionali e alla Commissione europea . E’ importante  che anche i Consigli regionali siano coinvolti.
Con la macroregione alpina”, ha evidenziato Cecchetti, “le Regioni interessate vedono un’opportunità per affrontare in modo più efficace le sfide comuni e per sfruttare meglio i potenziali dell’arco alpino”.
I punti chiave saranno in particolare nei settori della competitività e innovazione, nell’agricoltura, nella silvicoltura, nei comparti di acqua, energia, ambiente e clima e, infine, nell’accessibilità, nella comunicazione e nei trasporti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.