Quantcast

Rapina con ostaggi al Banco di Brescia

Più informazioni su

    (red.) Rapina con ostaggi, nel pomeriggio di venerdì 17 ottobre, alla filiale del Banco di Brescia di Ostiglia, nel basso mantovano.
    A compiere il blitz tre uomini incappucciati ed armati di taglierino che hanno tenuto sequestrati per un’ora otto clienti e quattro impiegati, rinchiusi in un seminterrato.
    La lunga attesa era legata ai tempi di apertura della cassaforte della agenzia di credito. I banditi, però, non avevano fretta e, aspettata l’apertura temporizzata della cassa hanno poi prelevato 50mila euro. Clienti e dipendneti sono riusciti a dare l’allarme solo dopo qualche tempo. Nessuna traccia dei malviventi.

     

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.