Quantcast

Pisogne, ruba 2mila euro di vestiti: arrestato

Più informazioni su

(red.) Ha rubato 2mila euro di indumenti sportivi in un centro commerciale di Pisogne (Brescia) e per aprirsi una via di fuga non ha esitato a scappare dando spintoni e calci al titolare del negozio.E’ successo giovedì 15 maggio attorno alle 14.
Il bandito è però stato identificato e fermato dai carabinieri della locale stazione, che l’hanno tratto in arresto per rapina. Si tratta di un 22enne romeno rsidente a Bergamo. I magistrati hanno convalidato l’arresto ed il ragazzo è finito a Canton Mombello .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.