36 kg di erba nascosta nei pneumatici

(red.) Uno stratagemma davvero ingegnoso. Oltre al retro del cruscotto, ai pannelli laterali del vano bagagli, un ingegnoso cittadino albanese, di 44 anni, aveva escogitato di adoperare come ulteriore nascondiglio della droga anche le gomme della propria autovettura, una «Opel Zafira», appena sbarcata da una motonave proveniente dall’Albania. Dentro sono stati trovati vari panetti di marijuana, per un peso complessivo di circa 36 kg che avrebbero fruttato alle organizzazioni criminali circa 360 mila euro. La droga è stata scoperta dai militari della Guardia di finanza di Bari, in collaborazione con funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Lo straniero, stabilmente residente nella provincia di Brescia, è stato rinchiuso in carcere con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.