Quantcast

Cerca di disfarsi del “fumo”, tunisino in manette

Più informazioni su

(red.) Pizzicato dagli agenti di una volante della polizia, un tunisino ha fatto cadere dal finestrino dell’auto su cui si trovava con un connazionae due pezzi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, per un peso di 72,45 grammi.
E’ successo nel pomeriggio di sabato 23 marzo, poco prima dlele 17,a  Brescia.
L’uomo, clandestino e con precedenti specifici, è stato arrestato per possesso ai fini di spaccio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.