Occupano immobile Aler, arrestati 3 pregiudicati

Più informazioni su

(red.) Si erano stabiliti, abusivamente, all’interno di alcuni appartamenti di una palazzina in Contrada Sant’Urbao a Brescia. Nell’immobile, di proprietà del Comune e gestito da Aler, in seguito ad alcune segnalazioni per occupazione abusiva, nella mattina del 3 settembre la Polizia Locale ha compiuto alcuni controlli.
Durante l’ispezione due appartamenti sono risultati abusivamente occupati. In uno di questi sono stati individuati tre cittadini di nazionalità tunisina, clandestini sul territorio nazionale, pregiudicati e più volte arrestati per reati interenti il traffico di stupefacenti e per rapina aggravata.
I tre soggetti sono stati quindi deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà, quindi si è provveduto a chiudere ermeticamente le porte di accesso allo stabile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.