Vestone: arrestato spacciatore di “fumo”

Più informazioni su

(red.) Con un’azione iniziata grazie ad alcune segnalazioni e proseguita con appostamenti e pedinamenti, martedì 11 giugno i carabinieri di Vestone (Brescia), hanno fermato un 33enne marocchino. L’uomo, incensurato, con regolare permesso di soggiorno e un lavoro fisso, è stato trovato in possesso di 90 grammi di hashish, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione, che teneva nello scantinato della sua abitazione. In attesa del rito direttissimo, in programma nelle prossime ore, il 33enne è stato arrestato e trattenuto in caserma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.