Erbanno, ruba 23 confezioni di formaggio: arrestata

Più informazioni su

(red.) Non è passata inosservata la borsa piena di confezioni di formaggio che una rom 25enne ha cercato di occultare alle casse del supermercato Ld di via San Martino ad Erbanno, nel Bresciano.
La donna, quando è scattato l’allarme dell’antitaccheggio, è stata fermata prima dalle cassiere, quindi arrestata dai carabinieri di Piancogno. Processata per direttissima, è stata condannata a quattro mesi di reclusione.
L’episodio si è verificato nel tardo pomeriggio di lunedì: la donna ha cercato di uscire dal negozio senza pagare la ventina di confezioni di Parmigiano Reggiano e di Grana Padano che aveva nascosto in un’ampia borsa insieme con una confezione di affettati per un valore di circa 200 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.