Quantcast

Bione, col maltempo frane imprevedibili

Più informazioni su

(red.) In genere succede in primavera, ma quando a lunghi periodi di siccità seguono piogge intense, accade che le rocce franino.
E’ quanto è avvenuto, nei giorni scorsi, in Valle Sabbia, dove, nel Comune di Bione massi si sono staccati dalla falesia “Corna”, cadendo sulla strada che va alla Piana di Lo.  Una grossa pietra di tre metri cubi ha distrutto il cemento della strada; altri massi sono stati bloccati dagli alberi. Il sindaco Gianni Marchi, con un’ordinanza, ha subtio vietato il transito.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.